Curiosità
In questa sezione verranno riportate tutte le curiosità legate a Saiyuki.
NA: tutte le voci non contraddistinte dall'asterisco colorato, sono da attribuirsi al sito Journey to the Rest che ci ha gentilmente concesso l'uso delle sue risorse.
 
* Sapevate che il sogno di Hakuryu è quello di diventare un kamper?
 
Sapevate che la Minekura fuma 3/4 pacchetti di Cabin Super Mild al giorno?
 
Il primo studio ad animare Gensomaden Saiyuki fu lo studio Tokyo Kids. Esso animò infatti, l'oav di Saiyuki in due episodi nel 1999. Dopo Saiyuki passò allo Studio Pierrot
 
In accordo con la Minekura, il marchio/tatuaggio di Zakuro è sulla schiena
 
Quando era in progettazione la seconda parte del Gensomaden, avevano chiamato Homura "Kokou" (luce orfana)
 

Ken'yuu, l'originale nome di Ni, è anche il nome del doppiatore di Zakuro (sebbene i kanji dei due nomi siano diversi la proncia è la stessa)

 
La moto usata dal demone nell'oav di Saiyuki è una Harley-Davidson Thunder Chopper
 
Durante un'intervista la Minekura ha dichiarato che il nome "Hazel", Heizeru in katakana, deriva dalla combinazione della prima parte, un po' modificata, della parola "Beisun" (liquore a base d'orzo prodotto in Giappone con una gradazione di 25°) e la seconda metà della parola "enzeru": angelo. L'origine del nome Gato invece è molto più diretta: deriva da "Gatoringu", ovvero "Gatling gun".
 
I draghi usati come mezzo di trasporto da Kougaiji sono stati creati prendo spunto dai Draghi di Komodo
 
La carta di credito di Sanzo è una ANEX Card 4644 201 DDDD. Caso veramente curioso è che non solo non ha data di scadenza, ma ne esistono due versioni diverse: una del Gensomaden e una del Reload
 
* Per i giapponesi, gli occhi "pentendi" alla Sanzo sono molto sexy
 
Sanzo è alto 1,77cm, così come lo sono Kougaiji e Nii
 
La cover della rivista di ZeroSum di gennaio del 2005 è stata completamente colorata con i pastelli
 
Il nome del maestro di Hazel è Filbert Grouse
 
Secondo la Minekura, Sanzo è quello che richiede più tempo per il disegno a penna, mentre Goku quello che ne richiede di più in fase di colorazione
 
Zakuro in giapponese vuol dire "melograno"
 
Le Hi-Lite, le sigarette fumate da Gojyo, sono una marca di sigarette realmente esistente in Giappone
 
Il madaglione di Hazel, che nel manga riporta la "Stella di Davide"è stato cambiato nell'edizione anime
 
La lingua degli incantesimi recitati da Hazel nell'anime, sono ispirati alla lingua Elfica del Signore degli Anelli. Questa scelta è stata presa da Tetsuya Endou. La Minekura invece avrebbe previlegiato qualcosa ispirato al latino
 
In accordo con Tetsuya Endou, il direttore della serie Saiyuki Gunlock, Gato è di sangue Americano
 
Yuuko Min, la doppiatrice di Yaone, ha dato la sua voce anche a Sailor Saturn
 
Secondo la Minekura, sotto la veste Sanzo indossa dei jeans
 
Il doppiatore di Kamisama, Daisuke Namikawa, ha anche doppiato Anakin Skywalker nell'edizione giapponese del secondo episodio di Star Wars: l'attacco dei cloni
 
In accordo col direttore della serie, Tetsuya Endou, gli "Urasai" sono stati concepiti per essere visti dai bambini
 
L'ideogramma sulla banda di Gojyo vuol dire "gioia" o "piacere"
 
Quando la Minekura creò Saiyuki come doujinshi nel 1995, c'era Sanzo al volante di Jeep
 
Quando, per la prima volta, Gensomande Saiyuki venne introdotto sul mercato USA, l'agente Enoki Films USA Inc. gli diede un titolo secondario: "Paradise Raiders"
 
Sapevate che, d'accordo con la Minekura, la vita di Sanzo misura 56 cm?
 
Secondo la Minekura, Nii ha 30'anni
 
Quando vennero registrare le due sigle d'apertura del Gensomaden "For Real" e "Still Time", il cantante Hidenori Tokuyama aveva 18 anni
 
D'accordo con la Minekura, Sanzo è ambidestro, Gojyo mancino, Hakkai destro e Goku ... be lui usa tutto, piedi compresi
 
La carta di credito usata da Sanzo è in realtà di proprietà dei Sanbutsushin
 
Il doppiatore di Gojyo, Hiroaki Hirata, ha dato la sua voce al capitano Jack Sparrow nelle edizione giapponese de "La maledizione della prima luna"
 
Il titolo del quinto episodio del Gensomaden "Pure Assassin", originariamente avrebbe dovuto essere "Drug And Booze", ovvero il titolo che ha questo episodio nel manga
 
Sapevate che il titolo "Gensomaden Saiyuki" può essere riassemblato in modo da poter venire letto come "la scimmia è un genio ?"